CORSO DI NUTRIZIONE

CORSO DI NUTRIZIONE

con il dr. Simeone

Il prossimo corso di nutrizione avrà inizio il 20 novembre 2013


 IMPARARE A GESTIRE IN PRIMA PERSONA
LA SALUTE E IL PESO

Oggi è sempre più difficile difendersi dalle insidie della pubblicità e non è facile conoscere le giuste nozioni per salvaguardare la salute.
Altrettanto difficile è barcamenarsi tra le tante diete che imperversano...

Da molti anni il dott. Simeone effettua un corso di formazione per i propri pazienti, con lo scopo di fornire tutte le armi possibili per vivere bene...

In genere, riguardo alla nutrizione e alle diete, ognuno ha convinzioni radicate, anche se, spesso, tali convinzioni altro non sono che luoghi comuni.

Molti di questi luoghi comuni  dipendono dalla pubblicità fuorviante dei mass media, alla cui base ci sono gli interessi delle aziende, le quali "indottrinano" i consumatori allo scopo di incentivare i loro guadagni.

Però, come vedremo, sia sul piano della salute, sia su quello dietologico, le prime vittime del sistema sono i consumatori stessi.

Il corso si pone l'obiettivo di fornire solide basi sia per difendere la propria salute e quella dei propri cari, sia per combattere con successo e per sempre il sovrappeso.

Il corso sfata anche tanti luoghi comuni e lo fa dando tutte le dimostrazioni più moderne e scientifiche.

"CIBO E SALUTE" 

Ad esempio, riguardo la salute, sapete...

Perché la dieta iperproteica è nefasta per le ossa, il cuore e le arterie?

Perché lo zucchero fa venire l’osteoporosi?

Perché ci si gonfia e come evitarlo?
 
Che alcuni alimenti possono causare le malattie della tiroide?

Che i paesi a maggiore incidenza di osteoporosi cono gli stessi paesi che consumano più latte e latticini nonché integratori a base di calcio?

Qual è il meccanismo che innesca le malattie autoimmuni?

Perchè si producono colite e aria intestinale e come evitarlo?
 
Come scegliere le acque migliori?

Come curare al meglio le malattie dismetaboliche come il diabete, il colesterolo, ecc.?
 
Quali sono i cibi che provocano le allergie?
 
Che il colesterolo non può attaccarsi alle pareti delle arterie?

Che il rene non conosce cosa sia l'acqua?

Sempre a proposito di colesterolo, uno studio scientifico recente ha dimostrato che le "statine" non solo non rallentano la formazione della "placca", ma la favoriscono.

Perchè gli ortaggi estivi (pomodori, melanzane, peperoni, cetrioli, fagiolini, zucchine) hanno il seme dentro, mentre gli ortaggi invernali no?

Che differenza c'è tra la carne di filiera e quella non di filiera?

Perchè d'inverno la frutta fa malissimo alla salute di alcune persone, mentre fa benissimo ad altre?

Il corso darà le risposte a questi quesiti e a molti altri... 

La nutrizione rappresenta un aspetto fondamentale per la salute ed ogni medico dovrebbe essere in grado di dare le giuste direttive nutrizionali ai propri pazienti.
Infatti, una sana ed equilibrata alimentazione non solo è alla base del benessere, ma aiuta ad ottenere veri e propri miracoli terapeutici in quasi tutte le patologie.


Il corso ha l’obiettivo di individuare che relazione esiste tra le scelte nutrizionali e lo stare bene.

 

"CIBO E SOVRAPPESO"

E, parlando di sovrappeso, sapete...

Perchè tra i latticini ed i formaggi lo yogurt, lo stracchino e i latticini freschi sono i più pericolosi per il sovrappeso?
 
Che un grammo di zuccheri e un grammo di proteine contengono esattamente le stesse calorie, e cioè 4 calorie per grammo? E allora perchè lo zucchero è tanto temuto per il sovrappeso, mentre le proteine no?
 
Perchè la pizza a taglio è nefasta e quella tonda no?
 
Perchè i salumi non sono assolutamente pericolosi per il sovrappeso, soprattutto il salame e la mortadella?
 
Perchè pasta e pane non sono pericolosi come comunemente si pensa?
 
Perchè i fritti vegetali sono i peggiori?
 
Quali sono i cibi che rallentano il metabolismo?

Che tra un bicchiere di latte intero ed uno scremato ci sono solo 10-12 calorie di differenza?

Perchè i finocchi sono bianchi? 

 

Il corso affronterà questi argomenti e molti altri...

La stragrande maggioranza dei pazienti che ha necessità di dimagrire in modo serio e stabile corre il rischio di dare per scontate tutta una serie di nozioni che vengono dalle diete fatte in precedenza, basate sulla dietologia corrente, e che hanno prodotto quella "mentalità da persona dietizzata" secondo cui pane, pasta, pizza, patate, dolci e zucchero fanno ingrassare e che, al contrario, per dimagrire bisogna usare il dolcificante, mangiare carne o pesce, fare sacrifici e, comunque, soffrire.

Niente di più sbagliato: leggi perchè per dimagrire stabilmente non bisogna mettersi a dieta, specialmente se siamo stressati...(clicca)

Il corso dimostrerà che la mentalità da "persone dietizzate" porta ineluttabilmente al sovrappeso e che l’unico modo per diventare e restare magri per sempre è "perdere la mentalità da persona grassa", che è il grande obiettivo da raggiungere (clicca).

Infatti, basta riflettere sul fatto che il mondo è pieno di persone magre che mangiano pasta, pane, dolci, pizza ed usano lo zucchero invece del dolcificante.

Sempre a proposito di sovrappeso, c’è da dire che esso non comporta solo un "disagio estetico", ma è spesso l’effetto di un "disagio interiore" che porta a "scaricare" sul cibo tutta una serie di stati d’animo negativi dall’ansia al nervosismo, dalla depressione alla paura, alla noia, ecc..

Inoltre, sappiamo che il sovrappeso genera malessere, malattie, aspettative di vita inferiore alla media.

Infine, un cattivo rapporto con la propria immagine produce spesso una mancanza di fiducia e di stima verso sé stessi.

L’obiettivo del corso è anche quello di insegnare a chi è in sovrappeso alcuni piccoli "trucchi" per "resettare" l'Ipotalamo e riuscire a dimagrire in modo stabile, senza doversi sottoporre ad inutili e stressanti sacrifici dietetici.


LE PROSSIME DATE

Il prossimo corso di nutrizione inizierà mercoledi 20 novembre, e si articola in quattro incontri a cadenza settimanale, della durata di un'ora e mezza circa, con inizio alle ore 18.30, sempre di mercoledi.

Per maggiori informazioni o per iscriversi, è possibile rivolgersi alla segreteria del Centro Broussais ai numeri 06 3201127 – 06 3240278.